CORONAVIRUS FINE STATO DI EMERGENZA: DAL 1° APRILE NIENTE GREEN PASS PER ENTRARE NEGLI UFFICI

Il 31 marzo è l’ultimo giorno dello stato di emergenza e, come previsto dal nuovo decreto legge nr. 24 del 24-03-2022

PER I CITTADINI 

Dal 1° aprile non sarà più richiesto nessun tipo di green pass (né base né rafforzato) per il pubblico che deve accedere agli uffici pubblici.

PER I DIPENDENTI E PER I TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE (CONSIGLIERI, ASSESSORI) 

Dal 25 marzo non c’è più l’obbligo di super green pass sui luoghi di lavoro per gli over 50. A chi ha superato questa soglia d’età – per cui l’obbligo vaccinale resta in vigore fino al 15 giugno – sui luoghi di lavoro sarà richiesto solo il certificato base (ossia basterà il tampone) come avviene adesso per gli under 50 fino al 30 aprile.

Contenuto inserito il 01/04/2022
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità